EN

GEMME
Generazioni continue

Relazioni famigliari, accessibilità e attenzione all'ambiente. Gemme si innesta nel tessuto del Quartiere delle Rose di Pieve Emanuele, tra cascine e fontanili. Una corte aperta, immersa nel verde, che accentua gli aspetti della comunità, vissuta e rafforzata grazie a format inediti.

Gemme si trova al centro di un territorio ricco di legami famigliari che, grazie a radici solide cresciute nelle generazioni precedenti, consentiranno alle giovani famiglie di sbocciare e aprirsi al futuro con nuovi progetti di vita.

GEMME: I PUNTI CHIAVE

Pieve Emanuele è sempre stato una meta abitativa per i lavoratori della provincia lombarda, che con gli anni hanno creato una forte identità comunitaria. L’housing sociale di Gemme si integra nel tessuto urbano esistente per rigenerare il territorio e rivalutare la sua offerta abitativa.

Le soluzioni abitative recepiscono le esigenze di generazioni diverse con spazi più funzionali e flessibili per adattarsi ai diversi stili di vita di lavoratori single, giovani famiglie e anziani.

Gemme, sin dal disegno architettonico, definisce nuovi spazi per la comunità: privilegiando l’intersezione tra verde pubblico e privato, definisce una corte interna che ricorda quella delle vecchie cascine, luogo di sosta e di incontro. I servizi di quartiere promuovono la partecipazione degli abitanti alla vita di quartiere.

Gli spazi aperti di Gemme si estendono per 2900 mq: dal prato all’aiuola fiorita, dalle siepi agli alberi di specie diverse , tutto viene selezionato per adattarsi al clima locale, agevolare la manutenzione, mitigare l’impatto ambientale, ombreggiare le aree di sosta e accompagnare i percorsi pedonali.

previous arrow
Slide

Rigenerazione urbana

Pieve Emanuele è sempre stato una meta abitativa
per i lavoratori della provincia lombarda, che con gli anni
hanno creato una forte identità comunitaria.
L'housing sociale di Gemme si integra nel tessuto urbano
esistente per rigenerare il territorio e rivalutare la sua
offerta abitativa.

35% di superficie verde; 800 mq per orti e frutteti; 66% di pavimentazione permeabile; 4.600 mq di superficie verde piantumata; 645 tonnellate di emissioni di CO₂ catturata dalle alberature.

Una nuova rambla verde alberata che dalla metropolitana si collega al Parco Lambro, rivitalizzando il quartiere e qualificandosi come nuovo spazio pubblico di qualità e di continuità ciclo-pedonale.

Slide

Comunità intergenerazionale

Le soluzioni abitative recepiscono le esigenze di
generazioni diverse con spazi più funzionali e flessibili
per adattarsi ai diversi stili di vita di lavoratori single,
giovani famiglie e anziani.

Slide

Servizi e spazi condivisi

Gemme, sin dal disegno architettonico, definisce nuovi
spazi per la comunità: privilegiando l’intersezione tra
verde pubblico e privato, definisce una corte interna
che ricorda quella delle vecchie cascine, luogo di sosta
e di incontro. I servizi di quartiere promuovono la partecipazione degli abitanti alla vita del distretto.

Slide

Biodiversità e verde pubblico

Gli spazi aperti di Gemme si estendono per 2900 mq:
dal prato all’aiuola fiorita, dalle siepi agli alberi di specie
diverse , tutto viene selezionato per adattarsi al clima
locale, agevolare la manutenzione, mitigare l’impatto
ambientale, ombreggiare le aree di sosta e
accompagnare i percorsi pedonali.

next arrow

il progetto

SUPERFICIE19.750 mq
UNITÀ ABITATIVE178 Appartamenti
STATOIn corso

IL TEAM

Leader di progetto

Redo (FIL1)

Progettisti

RSG, MPartner,
Arching, GAE Engineering

Advisor tecnico sociale
FHS
Environmental experts
HPC
Gestore delle reti
Enel + Cap Holding
REDO APPARTAMENTI DISPONIBILI

Scopri gli appartamenti disponibili in locazione