EN

Marco Sangiorgio

Condirettore Generale

“La città del futuro sarà sempre più centrale, nonostante i nuovi equilibri post pandemici. Dovrà essere un luogo che consenta a tutti i suoi abitanti una crescente facilità di connessione, sia fisica che digitale. Ma la città con un futuro sarà quella che coniugherà il suo sviluppo con l’inclusione sociale, che è parte integrante del nostro operare quotidiano”.

Con un’esperienza trentennale in ambito finanziario, Marco Sangiorgio è Condirettore Generale di Redo da gennaio 2021 ed è membro del Consiglio di Presidenza di Confindustria Assoimmobiliare. Dal 2010 al 2020 è stato Direttore Generale di CDPI Sgr, la Sgr immobiliare di Cassa Depositi e Prestiti. Qui dalla fase di start up della Società nel 2010, ha curato l’avvio all’operatività e la gestione di alcuni Fondi, tra i quali il Fondo Investimenti per l’Abitare, dedicato a operazioni di social housing e sottoscritto per circa 2 miliardi di euro da 16 primari investitori istituzionali italiani, e il Fondo Investimenti per la Valorizzazione, con il quale ha effettuato acquisizioni di immobili complessi dallo Stato e da altri enti pubblici per circa 900 milioni di euro. È stato inoltre Amministratore Delegato di Europa Risorse Sgr, dal 2008 al 2009. Dal 2009 al 2010 è stato Amministratore Delegato di Garda Sgr, dove ha curato, tra le altre cose, la gestione della procedura di acquisizione di Garda Sgr (ex Tecnocasa Institutional Investors SGR) presso Banca d’Italia, la gestione dell’istituzione e dell’autorizzazione di tre fondi immobiliari speculativi e la gestione del set up organizzativo. Laureato in Economia e Commercio all’Università La Sapienza di Roma, tra le sue esperienze professionali, anche quella in Fimit SGR Spa – Gruppo Capitalia come Direttore Generale, dal 2002 al 2007. Qui ha avuto la responsabilità di tutte le funzioni operative della Società: Fund Manager, Direzione Tecnica, Direzione Amministrazione e Finanza e Ufficio Legale.

SCOPRI TUTTE LE PERSONE DEL GRUPPO