EN
Torre Tintoretto aggiornamento PNRR – Comunicato Stampa congiunto Redo e Comune di Brescia

Brescia, 28 dicembre 2023

Il Comune di Brescia e Redo Sgr Spa, stante le rispettive valutazioni e contrariamente alle aspettative fin qui maturate, constatano l’esistenza di giudizi tecnico-giuridici non convergenti rispetto alle condizioni attuative dell’intervento “Tintoretto”, il che rende ad oggi impossibile l’impiego di fondi PNRR per il progetto.

L’importo complessivo dell’opera – tenuto conto del progressivo deterioramento delle condizioni di mercato, determinato da una molteplicità di fattori concomitanti, molti dei quali di natura congiunturale, che ha portato a eccezionali punte di incremento dei costi – è salito a 91,8 milioni di euro.

Il progetto era stato candidato da Comune e Redo al Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare (PinQua), che, nell’agosto del 2021, è confluito nella Missione 5 Componente 2 (Investimento 2.30) del Pnrr.

Con il Decreto Ministeriale 383 dell’ottobre 2021, il progetto è stato ammesso in via definitiva al finanziamento PinQuA per 42,4 milioni e successivamente integrato per ulteriori 17,3 milioni, attraverso il Fondo Opere Indifferibili.

Il Comune e Redo si riservano ulteriori approfondimenti per superare gli attuali vincoli e arrivare ad una conclusione positiva per l’operazione, mediante interlocuzioni con il Ministero, anche oltre la fine del 2023.